+39 089 4689414

Indice articoli

L’aumentare della crisi economica nel panorama europeo, ha reso per i giovani più complesso il transito dal mondo dell’istruzione al mercato del lavoro, facendo calcolare livelli di disoccupazione giovanile molto preoccupanti in tutta Europa.

In considerazione dei dati allarmanti sui tassi di disoccupazione il Consiglio dell’Unione Europea il 22 aprile 2013 ha approvato una Raccomandazione (2013/C 120/01) con la quale è stato chiesto agli Stati membri di adottare provvedimenti in grado di garantire che tutti i giovani di età inferiore a 25 anni ricevano un'offerta qualitativamente valida di lavoro, proseguimento degli studi, apprendistato o tirocinio entro un periodo di quattro mesi dall'inizio della disoccupazione o dall'uscita dal sistema d'istruzione formale («garanzia per i giovani»).

L’Italia ha accolto tale iniziativa con favore, impegnandosi a declinare e sviluppare in un Piano italiano sulla “Garanzia per i Giovani”, le raccomandazioni europee in materia di occupazione giovanile.

Piu nel concreto, le azioni di Garanzia Giovani Campania, in coerenza con la strategia nazionale, riguardano i seguenti ambiti in coerenza con i pilastri fissati della strategia di Lisbona, ovvero: Occupabilità e Imprenditorialità:

  • L’accoglienza, presa in carico, orientamento, accompagnamento e consulenza per l’inserimento lavorativo;
  • L’orientamento e il bilancio delle competenze;
  • La formazione per l’inserimento lavorativo;
  • Il reinserimento dei più giovani in un percorsodi istruzione e formazione;
  • L’accompagnamento all’inserimento lavorativo
  • La promozione e l’accompagnamento nei tirocini;
  • La promozione di esperienze di servizio civile;
  • Il sostegno alla mobilità a fini professionali verso paesi esteri,
  • Il sostegno alla creazione e all’avviamento d’impresa;
  • La promozione dell’inserimento occupazionale dei giovani attraverso bonus rivolti ai datori di lavoro.

Garanzia Giovani Campania e “Campania al Lavoro!” hanno l’obiettivo dell’inserimento lavorativo o del reinserimento in un percorso di istruzione e formazione.
La Garanzia Giovani Campania propone alcuni strumenti già presenti in “Campania al Lavoro!” come Tirocini, Apprendistato e Microcredito e ne modifica la modalità d’accesso in un modello integrato tra politiche attive e rete regionale dei servizi per il lavoro, l’istruzione e la formazione.
I requisiti per l’accesso a Garanzia giovani prevedono un età tra i 15 e 29 anni e la condizioni di non studente e lavoratore.
Per fare richiesta di adesione è necessario seguire le procedure su https://cliclavoro.lavorocampania.it

operatore front office

tecnico commerciale marketing