+39 089 4689414

Indice articoli

L’esame IELTS non è un esame di profitto, ma una valutazione della conoscenza della lingua inglese del candidato, espresso su una scala da 1 a 9. Ogni ente o istituto fissa un punteggio IELTS Score minimo per considerare l’assunzione, l’ammissione ai corsi oppure il conseguimento della laurea. Non si tratta dunque di un esame che si “supera o non si supera”, come invece accade per gli esami Cambridge ESOL (CPE, CAE o FCE).

L’esame IELTS è una qualifica riconosciuta a livello internazionale da università, enti governativi, aziende e stakeholders.
L’esame IELTS è disponibile in due versioni, a seconda dello scopo per cui si svolge l’esame:

  • ACADEMIC: è la versione adatta a chi ha intenzione di frequentare un’università o master in un paese anglofono. Prevede prove più difficili per le prove di Reading (lettura) e Writing (scrittura), in quanto si deve dimostrare la propria conoscenza di un linguaggio accademico adatto allo studio a livello universitario; Le prove per l’ACADEMIC sono incentrate sulla lettura di grafici e tabelle.
  • GENERAL TRAINING: adatta a chi si sottopone all’esame a scopo di studio non universitario, a scopo professionale o di immigrazione in Australia, Canada e Nuova Zelanda. Le prove di READING e WRITING sono più semplici che nella versione Academic, mentre le due restanti, Listening e Speaking, sono esattamente uguali. Le prove per il GENERAL TRAINING sono
    basate su trafiletti di giornale e parti di libri o brochure informative.

L'esame si svolge in quattro diversi moduli

LISTENING (35 minuti)
Al candidato all’esame viene chiesto di ascoltare una registrazione, comprendente diversi dialoghi su vari argomenti di uso comune. Scopo del test è valutare la capacità di cogliere i dettagli di una normale conversazione quali indirizzi, titoli, nomi, e riportarli sulla schede delle risposte.
La prova di LISTENING è identica sia per l’ ACADEMIC che per il GENERAL Training

READING (1 ORA)
Al candidato viene chiesto di leggere vari testi sugli argomenti più diversi e rispondere alle domande richieste e completare degli schemi o dei riassunti con le parole del testo. Questo test presenta diverse caratteristiche a seconda del formato d’esame richiesto:

  1. I candidati per l’ACADEMIC hanno come testo articoli specialistici di argomento scientifico, storico, politico e culturale e devono completare frasi incomplete, abbinare i titoli ai paragrafi di un testo, rispondere a brevi domande e stabilire la veridicità delle frasi
    riportate.
  2. I candidati per il GENERAL TRAINING hanno come testo brevi messaggi pubblicitari, descrizioni di attività commerciali e semplici articoli e viene loro richiesto di rispondere ad alcune domande riguardanti il testo proposto, riconoscere gli argomenti contenuti in ogni paragrafo, completare frasi incomplete e stabilire la veridicità di diverse affermazioni basandosi sul testo di riferimento.

SPEAKING (12-15 MINUTI)
Al candidato si chiede di rispondere alle domande di un esaminatore, discutendo di se stessi, dei propri gusti e abitudini e di problematiche sociali o politiche contemporanee. Ad un certo punto della prova, l’esaminatore presenta un foglio con una richiesta e delle indicazioni su come esporre la propria risposta, che deve durare per un tempo di almeno 1-2 minuti.
L’esaminatore valuta la pronuncia e il lessico, ma anche la capacità comunicativa, la sicurezza, la chiarezza e la velocità di risposta.

WRITING (1 ORA)
Il candidato all’esame deve scrivere due diversi testi, uno per ogni richiesta o “task”. Anche questo test prevede richieste diverse a seconda della versione d’esame scelta:

  1. I candidati per l’ACADEMIC devono descrivere, nel primo testo, un diagramma o un grafico evidenziandone le caratteristiche; nel
    secondo invece sono chiamati a trattare un argomento specifico attinente a problematiche contemporanee (scienze, storia, sociologia, politica,…)
  2. Ai candidati per il GENERAL TRAINING si chiede come prima task di scrivere una lettera, formale o amichevole, seguendo le indicazioni riportate. La seconda prevede la trattazione di una problematica comune in forma di testo argomentativo, dove si richiede di esporre la propria opinione su tale argomento.

I risultati sono disponibili dopo 13 giorni dalla data dell’esame e vengono spediti direttamente a casa del candidato. Si riceve quindi un TEST REPORT FORM in cui vengono elencati tutti i moduli e la performance del candidato in ogni modulo, con un punteggio da 9 (Utente Esperto) a 1 (Non Utente).
La media dei quattro voti rappresenta il punteggio finale.